Major Bit Group

WHISTLEBLOWING

Il nostro sistema di segnalazione di comportamenti illegittimi - "Whistleblowing"

COS’È IL WHISTLEBLOWING?

In ottemperanza al D. Lgs 24/2023 che recepisce la Direttiva UE n. 1937/2019 – c.d. “Direttiva Whistleblowing” – Major Bit Consulting S.r.l. ha attivato canali di comunicazione che consentono la segnalazione di illeciti di varia natura al fine di agevolare l’interesse aziendale.
Il Decreto, ampliando la portata oggettiva (gli illeciti e le violazioni che possono essere oggetto di segnalazioni) e soggettiva (coloro che sono legittimati a realizzare la segnalazione, i c.d. whistleblowers), mira a colpire eventuali condotte illegittime, assicurando il buon andamento dell’ente pubblico o privato.
I soggetti potranno segnalare le violazioni e gli illeciti di cui siano venuti a conoscenza nel contesto lavorativo, sia quando il rapporto giuridico che li lega all’ente – pubblico o privato – sia in corso, sia quando lo stesso sia cessato o non ancora iniziato (es. periodo di prova).
L’Art. 12 del Decreto sancisce un generale obbligo di riservatezza in capo al gestore della segnalazione circa l’identità del segnalante e qualsiasi informazione da cui la stessa possa evincersi: è previsto che questi dati non possano essere rilevati senza il consenso espresso del segnalante stesso.

CHI PUÒ SEGNALERE?

I dipendenti, i titolari di un rapporto di collaborazione che svolgono la propria attività presso Major Bit Consulting S.r.l.; i lavoratori o i collaboratori che svolgono la propria attività lavorativa presso enti che forniscono beni o servizi o che realizzano opera a favore di terzi; i liberi professionisti e i consulenti che prestano la propria attività presso Major Bit; il personale con funzione di amministrazione, direzione, controllo, vigilanza o rappresentanza. Tali soggetti segnalano informazioni sulle violazioni di cui sono venuti a conoscenza nell’ambito del proprio contesto lavorativo.

Le segnalazioni possono essere effettuate anche:

  1. Quando il rapporto giuridico non è ancora iniziato, se le informazioni sulle violazioni sono state acquisite durante il processo di selezione o in altre frasi precontrattuali;
  2. Durante il periodo di prova;
  3. Successivamente allo scioglimento del rapporto giuridico, se le informazioni sulle violazioni sono state acquisite nel corso del rapporto stesso.

COSA PUOI SEGNALARE?

Informazioni sulle violazioni aventi a oggetto fatti di qualsivoglia natura, anche meramente omissivi, riferibili a persone di Major Bit Consulting S.r.l. che possano integrare:

  1. Violazioni del Modello di Organizzazione e Gestione aziendale 231 e delle procedure che ne costituiscano attuazione, del Codice Etico e/o delle normative interne aziendali e/o in ogni caso idonee ad arrecare danno o pregiudizio, anche solo d’immagine o reputazionale di Major Bit.
  2. Illeciti amministrativi, contabili, civili o penali.
  3. Uso improprio di dati riservati dei clienti e dell’azienda.
  4. Condotte illecite rilevanti ai sensi del D. Lgs 8 giugno 2001 n. 231.
  5. Atti o omissioni che ledono gli interessi finanziari dell’Unione Europa.
  6. Atti o comportamenti che vanificano l’oggetto o la finalità delle disposizioni di cui agli atti dell’Unione Europea.

La segnalazione deve riguardare fatti di cui il Segnalante abbia conoscenza, avendo lo stesso fondati motivi di ritenere che le informazioni segnalate siano vere al momento della segnalazione.

Le segnalazioni devono essere effettuate tempestivamente rispetto alla conoscenza dei fatti in modo da rendere concretamente possibile la verifica.

COME è POSSIBILE SEGNALARE?

Posta ordinaria: lettera raccomandata all’indirizzo Major Bit Consulting S.r.l., Viale Luigi Schiavonetti 278, 00173 Roma (RM).

Posta elettronica: all’indirizzo segnalazioni@majorbit.com

Verbalmente: mediante dichiarazione rilasciata dal Segnalante in apposita audizione fissata entro un termine ragionevole.

Sito web: compilando il form della presente sezione, che consente di effettuare la segnalazione anche in forma totalmente anonima.

PERCHÉ DOVRESTI FARE UNA SEGNALAZIONE?

Le segnalazioni possono permettere all’azienda di individuare per tempo o porre rimedio a fatti illeciti o irregolari che possono ledere l’interesse di Major Bit o di terzi.

CHE GARANZIE TI ASSICURA MAJOR BIT SE FAI UNA SEGNALAZIONE?

Nel rispetto delle previsioni di legge, Major Bit Consulting S.r.l garantisce la riservatezza dell’identità del Segnalante a partire dalla ricezione della segnalazione e vieta (e sanzione per quanto consentito dai propri poteri e facoltà) ogni forma diretta o indiretta di provvedimenti e comportamenti ritorsivi o discriminatori adottati nei confronti del Segnalante in conseguenza della segnalazione, inclusi quelli rivolti a terzi connessi al Segnalante, quali parenti, colleghi, soggetti giuridici di cui il Segnalante è proprietario o per cui lavora, che operano in un contesto lavorativo collegato a Major Bit Group.

Il Segnalante viene informato del ricevimento della segnalazione (entro sette giorni dal ricevimento) e degli esiti degli accertamenti svolti in merito (entro tre mesi dal ricevimento della segnalazione).

QUALI TUTELE ASSICURA MAJOR BIT ALLA PERSONA COINVOLTA (CITATA NELLA SEGNALAZIONE)?

Major Bit Consulting S.r.l tutela i diritti delle persone coinvolte, innanzitutto assicurando l’appropriata riservatezza.

La persona coinvolta viene informata dell’esistenza e del contenuto della segnalazione e ne riceve copia, a eccezione del riferimento all’identità del Segnalante, fatti salvi i casi previsti dalla legge.

La persona coinvolta ha diritto di essere informata dell’esito dell’istruttoria, fatti salvi i casi espressamente previsti dalla procedura aziendale in materia.

COSA FA MAJOR BIT UNA VOLTA RICEVUTA LA SEGNALAZIONE?

L’organo aziendale preposto, l’Organismo di Vigilanza nella figura del Presidente, verifica il contenuto della segnalazione e svolge attività di accertamento sui fatti segnalati per verificarne la fondatezza e consentire l’adozione di misure atte a prevenire o sanzionare le irregolarità o gli illeciti individuati

COME VIENE GARANTITA LA PROTEZIONE DALLE SEGNALAZIONI CALUNNIOSE O DIFFAMATORIE?

Le segnalazioni calunniose o diffamatorie sono vietate e sanzionate secondo legge e in via disciplinare dalla società.

COME VENGONO TRATTATI I DATI PERSONALI?

I dati personali vengono trattati nel rispetto della normativa applicabile in materia; il riferimento risiede nell’Informativa sul trattamento dei dati personali.

Form per le segnalazioni

    Indica l’ambito di appartenenza dei fatti

    Quando si è verificato l’episodio:data/ora o presunto intervallo temporale*

    Obbligatorio

    Specifica quando e come sei venuto a conoscenza di questo episodio*

    Obbligatorio

    Indica le persone e/o Società coinvolte nei fatti che vuoi segnalare

    Descrivi i fatti che vuoi segnalare nel modo più dettagliato possibile*

    Obbligatorio

    Indica le eventuali altre persone a conoscenza dei fatti

    Informazioni di contatto

    Puoi scegliere di inviare la segnalazione in forma anonima, ma ti invitiamo a fornire il tuo nome e i dati di contatto nei campi sottostanti.

    Desidero rimanere anonima/o

    Nome

    Obbligatorio

    Email

    Obbligatorio

    Telefono

    Obbligatorio

    Allega un documento

    Sono consapevole che Major Bit tratterà i miei dati come indicato nell’informativa sulla Privacy.